La rimodulazione degli oneri di sistema prevista nel Decreto Legge 91/14 (comunemente conosciuto come “provvedimento taglia bollette”) è avvenuta.

La Delibera AEEGSI 674/2014/R/eel del 29/12/2014, indica gli importi da destinare (623 milioni di euro), a partire dal 1 Gennaio 2015, alla riduzione delle seguenti componenti tariffarie:

A3: costi per la promozione di energia da fonti rinnovabili e assimilate

A4: costi per il finanziamento dei regimi tariffari speciali

UC3: corrispettivo a copertura dei meccanismi di perequazione dei costi di trasmissione, distribuzione e misura dell’energia elettrica.

Le schede a seguire evidenziano l’entità della riduzione/aumento per ognuna delle componenti citate e per la globalità delle componenti A-UC e MCT (sia per i valori fissi in €/anno che per i valori variabili in €/MWh) per le seguenti tipologie di utenti:

– Basse Tensioni

– Medie Tensioni NON energivori

– Medie Tensioni energivori.

Il confronto è stato effettuato tra il IVo Trimestre 2014 ed il Io Trimestre 2015.

 

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Scritto da admin